venerdì 25 luglio 2014

Insalata di cous cous speziato




I carboidrati sono decisamente la mia passione. 
Potrei tranquillamente vivere senza carne e salumi (e poco ci manca, a dire il vero), potrei fare addirittura a meno dei formaggi, ma se proprio mi volete fare un torto allora toglietemi la pasta. 
E se me ne volete fare un altro, ancora più grave, privatemi della verdura. Questi sono i due elementi che più mi appagano, ancora meglio se uniti in un unico piatto. 
Ho già avuto modo di dire altrove quanto la verdura, di qualunque genere e sotto ogni veste, sia protagonista nella mia cucina, e a maggior ragione lo è d'estate.
Grazie all'educazione alimentare che ho ricevuto e all'abitudine a consumare prodotti di qualità, spesso provenienti dall'orto della mia mamma, mi rendo conto che, anche senza farlo apposta, gran parte dei piatti che cucino e mangio ogni giorno sono vegetariani. Quando preparo una torta salata non mi viene mai in mente di aggiungerci dei cubetti di prosciutto o altri salumi; idem se cucino un primo, uno sformato, un gratin … semplicemente mi sembra che non sia necessario. E così, anche le insalate estive, di riso, pasta o altri cereali, seguono quasi sempre la stessa tendenza. Questa insalata di cous cous, ad esempio, è la prova che si può ottenere un piatto fresco e squisito unendo semplicemente cereali, legumi e verdure e vivacizzando il tutto con il tocco delle spezie.


Insalata di cous cous speziato

Ingredienti per 4-5 persone:

300 g di cous cous precotto
100 g di ceci secchi
una melanzana
una ventina di pomodorini
due cucchiai di pinoli
un cucchiaio di semi di coriandolo
2 cucchiaini colmi di curcuma
la punta di un coltello di cannella macinata
la punta di un coltello di peperoncino piccante
uno spicchio d'aglio
un mazzetto di coriandolo fresco o prezzemolo
olio extravergine d'oliva
zucchero
sale e pepe


Preparare i pomodorini confit. (Questa operazione può essere fatta in anticipo, anche il giorno precedente. In tal caso, una volta freddi, conservare i pomodorini in frigo in un contenitore a chiusura ermetica e riportarli a temperatura ambiente prima di aggiungerli al cous cous). Lavare ed asciugare i pomodorini, tagliarli a metà e disporli su una placca ricoperta di carta da forno con la parte del taglio rivolta verso l'alto. Cospargerli uniformemente con un pizzico di sale, uno di zucchero, qualche pezzetto d'aglio, una macinata di pepe e completare con un filo d'olio. Infornare a 120° per due ore circa. I pomodorini dovranno asciugarsi e caramellare leggermente.
Lasciare in ammollo i ceci per una notte, sciacquarli e trasferirli in una pentola capiente;  aggiungere abbondante acqua fredda e una foglia d'alloro e portare a bollore. Cuocere fino a quando i ceci risulteranno morbidi. Scolare e lasciare intiepidire.
Lavare ed asciugare la melanzana e ridurla a cubetti. Farli rosolare nel wok o in una padella capiente con qualche cucchiaio d'olio fino a doratura uniforme, quindi trasferirli su un foglio di carta assorbente per far perdere l'unto in eccesso. Salare e tenere da parte.
Far rinvenire il cous cous seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. In genere per 100 g di cous cous sono necessari circa 150 ml di acqua: in questo caso occorreranno quindi circa 450 ml d'acqua . Versare il cous cous in una ampia terrina resistente al calore; portare ad ebollizione l'acqua a cui si sarà aggiunta la curcuma e versarla sul cous cous; Il liquido dovrebbe superare di un paio di millimetri il livello del cous cous. Coprire e lasciar riposare 5-8 minuti, quindi sgranare il cous cous con una forchetta e salarlo.
Una volta intiepidito aggiungervi tutti gli ingredienti preparati: i pomodorini (senza l'aglio), i ceci ed i cubetti di melanzane. Insaporire quindi con la cannella, i semi di coriandolo macinati ed il peperoncino. Aggiustare di sale se necessario, condire con un filo d'olio e servire con del coriandolo o del prezzemolo tritato ed i pinoli leggermente tostati.




24 commenti:

  1. Vegetariana, vivo di verdure e poco altro... il cous cous è un piatto che mi piace sempre e in tutte le salse...il tuo è bello e colorato :)) da mangiare con gli occhi!!
    Buon we...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela! Trovo che il cous cous sia una base molto versatile, da arricchire in mille modi diversi. Sono contenta che il mio ti piaccia!

      Elimina
  2. anche noi non mangiamo carne (anche se il pesce sì, ma quella è un'altra storia :-)) e non ne sentiamo assolutamente il bisogno :-)
    l'insalata di cous cous speziato è uno dei nostri piatti preferiti: tanti ceci e verdure di stagione. Ci piace, appunto, speziarlo anche a noi con cannella, ma anche garam masala e curry e ancora semi di cumino e pimento..poi quando vogliamo che il contrasto dolce/salato si senta ancor più aggiungiamo una manciata di uvetta!
    Insomma..tutto questo per dire che questa insalata ci straaapiace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ragazze. Io non sono vegetariana, ma mangio veramente pochissima carne e mi trovo bene così. Per il pesce sono d'accordissimo con voi perché lo adoro, ma qui in Piemonte purtroppo non è così facile trovarne di veramente buono. Mi rifaccio quando vado in vacanza in località marine, dove la qualità è tutt'altra cosa.
      Mi piace il tocco tutto siciliano delle uvette nel cous cous speziato: proverò anch'io!

      Elimina
  3. Io mangio carne, soprattutto bianca ma anch'io come te amo i carboidrati e poi questi piatti speziati, io gli ADORO!!!!
    Perfetto questo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela. Anch'io mangio carne (anche se poca), ma i piatti che mi danno maggior soddisfazione sono questi.
      Buon weekend!

      Elimina
  4. a chi lo dici Giulia! in qsti mesi poi sembra che il mio cervello sappia solo due parole: carboidrati e dolci!!! aiuto!!!!! una balenottera qui ti manda un bacione! :)

    RispondiElimina
  5. e lo dici a me che potresti vivere di carboidrati?
    io praticamente vivo di carboidrati, me li sogno la notte, me li mangio di giorno, cerco ricette nuove per pani, pasta, insalate..... troppo bello il tuo cous cous Giulia!
    ma mi piace anche il pane a fisarmonica del post precedente!
    un abbraccio
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ,so bene quali pani deliziosi sforni tu!
      Sono contenta di sapere che il mio cous cous ti piaccia.
      Buona domenica!

      Elimina
  6. ciao Giulia ! mi piace il tuo cous cous , leggero e saporito. Proverò a farlo ma non metterò il coriandolo perchè qui non lo trovo.. Bella ricetta ! ciao !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rossella. Io i semi di coriandolo li ho trovati in un negozietto marocchino. Poi ho provato a piantarne alcuni e così ho trovato il modo di avere anche le foglie fresche.
      A dire il vero il sapore delle foglie non mi fa impazzire, mentre i semi tritati trovo conferiscano una nota piacevole a molti piatti (anche del semplice petto di pollo o del pesce al vapore, ad esempio).
      Ma sono sicura che anche senza coriandolo il tuo cous cous sarà comunque buono. Le spezie che ho usato erano solo un suggerimento, ma il bello è che ogni volta puoi variare a seconda di ciò che hai e che ti piace.
      Buona domenica.

      Elimina
  7. Cara Giulia, se andassimo a pranzo insieme scommetto che prenderemmo gli stessi piatti. Io adoro verdure e spezie, e poi sì la cosa che mi manca di più quando parto per l'estero sono i carboidrati. Poi certo, il cous cous è strabiliante!
    Bravissima!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora prima o poi organizziamo un pranzo insieme!
      Buona giornata

      Elimina
  8. Oggi a pranzo, cuscus. Me ne hai fatto venire voglia,
    Buona settimana,
    V

    RispondiElimina
  9. mi piace molto il cous cous e soprattutto d'estate lo consumiamo.Assolutamente qui ci sono tutti i sapori che amo, un piatto decisamente molto invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucy. Hai ragione, d'estate è perfetto perché leggero e veloce da preparare. Sono contenta che la mia versione ti piaccia!

      Elimina
  10. Giulietta.. mamma mia, allora abbiamo gusti davvero simili! Levatemi la carne e i derivati e vivo a meraviglia.. ma levatemi verdure e carboidrati che divento matta!! Il cous cous in particolare è uno dei miei piatti preferiti: lo faccio ogni giovedì e... bene, se tu proverai i miei bastoncini croccanti, sappi che giovedì porterò in tavola la tua fantastica ricettina di oggi <3 A presto spero.. e un abbraccio pieno di bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, che bello trovarti qui! Sono contenta se lo proverai e spero non ti deluderà, visto che sei un' "esperta" di cous cous.
      A presto!

      Elimina
  11. Ma che delizia questo cous cous!!!! Bravissima Giulia!!! E grazie d essere passata da me, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la visita.
      A presto!

      Elimina
  12. Amo il cous cous!! e speziato ancor di più, non ti conoscevo ma mi unisco volentieri e ti ringrazio per la tua piacevolissima visita! Un abbraccio, Yrma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Yrma, il tuo blog è stato una bella scoperta.
      A presto

      Elimina

Grazie per essere passati di qui. Sarò felice se vorrete lasciare una vostra impressione, un commento o una critica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...