mercoledì 30 dicembre 2015

Rotolini di verza con salmone e alga nori


rotolini-di-verza-con-salmone-e-alga-nori

Ultimo post del 2015 e per farvi gli auguri non potevo che scegliere una ricetta adatta a salutare l’arrivo del nuovo anno. Dopo una lunga serie di post a dominante dolce, ritorno finalmente al salato e vi propongo un antipasto che coniuga semplicità ed eleganza e non sfigurerà tra le varie portate del Cenone di San Silvestro. Sono dei rotolini di verza con salmone e alga nori, tutti giocati sull’alternanza cromatica e per questo particolarmente scenografici, sebbene l’impegno che richiedono per la preparazione sia minimo. L’idea arriva dal ritaglio di una vecchia rivista, anche se l’ho rielaborata modificando gli ingredienti secondo il mio gusto. D’altra parte, il salmone può forse mancare sulla tavola delle feste?
Non so voi, ma per quel che mi riguarda la scelta su cosa preparare per Capodanno avviene tendenzialmente all’ultimo e seguendo l’ispirazione del momento. In genere non riesco a fare a meno del forno e mi sbizzarrisco con i piccoli stuzzichini da aperitivo e gli antipasti, che sono la mia passione. Proprio in questi casi trovo sia comodo poter fare affidamento su qualche ricetta che possa essere preparata con qualche ora di anticipo e servita fredda, come questi rotolini, belli da vedere e molto gustosi. Se siete in cerca di altre ispirazioni vi invito a dare un'occhiata anche all'indice o sbirciare nella categoria Natale, dove potrete trovare idee per tutti i gusti.
Vi lascio alla ricetta ed auguro a tutti voi un Felice Anno Nuovo. Ci rileggiamo nel 2016!

rotolini-di-verza-con-salmone-e-alga-nori


Rotolini di verza con salmone e alga nori

Ingredienti per 6 persone:
6 foglie di verza
2 fogli di alga nori
450 g di filetto di salmone fresco
100 g di salmone affumicato
2 cucchiai di panna fresca
1 cucchiaino raso di senape
sale e pepe
maionese o panna acida per accompagnare

Lavare le foglie di verza e sbollentarle per pochi minuti in abbondante acqua salata; scolarle ed eliminare con un coltellino la costa centrale più dura. Stenderle su un foglio di alluminio sovrapponendole tra loro in modo da ottenere un rettangolo. Al centro sistemare i due fogli di alga nori, accavallandoli leggermente.
Cuocere il filetto di salmone al vapore, quindi eliminare la pelle e le eventuali lische con l’aiuto di una pinzetta. Trasferire la polpa in un mixer e frullarla insieme al salmone affumicato spezzettato, alla panna e alla senape fino ad ottenere un composto omogeneo. Regolare di sale e pepe, quindi stendere delicatamente il composto di salmone sulle alghe, cercando di ottenere uno strato uniforme. Arrotolare le alghe con delicatezza sul ripieno, quindi avvolgervi intorno le foglie di verza, fino ad ottenere un rotolo dalla forma regolare, aiutandosi con la carta alluminio. Adagiare il rotolo in un cestello per la cottura a vapore posto su una pentola d’acqua in ebollizione e cuocerlo per circa 10 minuti. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente per almeno due ore.
Al momento di servire, eliminare il foglio di alluminio dal rotolo ed affettarlo con un coltello affilato. Accompagnare a piacere con maionese o panna acida.

rotolini-di-verza-con-salmone-e-alga-nori

15 commenti:

  1. MOlto coreografica e deliziosa questa ricetta.... grazie Giulia, la rubo! Un abbraccio con i migliori auguri di un 2016 spumeggiante!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Auguri di Felice Anno Nuovo anche a te

      Elimina
  2. CHE PIATTO MERAVIGLIOSO!!!!MOLTO CHIC!!!Farai un figurone!!!!Ti auguro buon anno!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry!
      Buon anno e un abbraccio

      Elimina
  3. Ottimi Giulia, molto particolari e bellissimi!!
    Tanti auguri a tutti voi!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, ricambio di cuore gli auguri per un buon 2016.
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Sono d'accordo, il salmone non può davvero mancare . E questi rotolini mi piacciono tantissimo, coreografici e sicuramente deliziosi. Ti faccio tantissimi auguri cara Giulia per un 2016 davvero magico. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti auguri anche a te, Lisa!

      Elimina
  5. Questa ricetta è davvero spettacolare O_O complimenti Giulia, hai avuto un'idea strepitosaaaa
    Buon anno a te e ai tuoi cari che il 2016 avveri tutti i tuoi desideri <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu.
      Buon anno e un augurio di ogni bene anche a te

      Elimina
  6. Ciao Giulia, che belli questi rotolini! Sono invitantissimi, posso immaginare la bontà! :) Tanti auguri di buon anno, che sia speciale e felice <3 Un grande abbraccio :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, ricambio i tuoi auguri con affetto.
      Un bacio

      Elimina
  7. Delizioso e pure belli da vedere! Anche se il cenone è passato, mi appunto comunque la ricetta! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io aspetto di sapere se ti piacerà!
      Auguri di buon anno e un abbraccio

      Elimina
  8. Ciao ! sono ipnotizzata dal colore di questo piatto , complimenti è bellissimo !!!! Tanti cari auguri di Buon Anno !!! ciao !

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di qui. Sarò felice se vorrete lasciare una vostra impressione, un commento o una critica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...