venerdì 22 aprile 2016

Nidi di agretti con uova e salsa di capperi e acciughe


nidi-di-agretti-con-uova-e-salsa-di-capperi-e-acciughe

Oggi vi propongo una ricetta semplicissima ma molto gustosa, nata in seguito ad una delle recenti visite alla contadina dalla quale mi rifornisco di verdura e frutta. Dopo aver acquistato, tra le altre cose, le uova delle sue galline ruspanti, mi cade l’occhio su un bel mazzo di agretti che decido immediatamente di non lasciarmi sfuggire e così inizia una piacevole conversazione con la signora, la quale si stupisce che li abbia riconosciuti e mi racconta che, essendo raro trovarli in commercio da queste parti (abito in una vallata montana), spesso vengono guardati dai suoi clienti con sospetto o scambiati per la più comune erba cipollina.
In effetti si tratta di una verdura molto diffusa nell’Italia centrale, ma assai meno a queste latitudini, ed è un vero peccato, dal momento che hanno un sapore ottimo, sono ricchi di sali minerali e possiedono proprietà depurative. La loro stagione è così breve che vale la pena approfittarne finché si trovano sui banchi del mercato.
Di ritorno a casa pensavo al modo di cucinarli senza snaturare il loro gusto fresco ed acidulo, ed è così che ho optato per dei nidi di agretti da accompagnare con le uova – che in realtà avrei voluto barzotte, ma che a causa di un momento di distrazione durante la cottura sono diventate sode. Se anche voi, come me, amate il tuorlo fondente, cuocetele 6 minuti esatti dall’ebollizione, non uno di più! 
Buon fine settimana!

nidi-di-agretti-con-uova-e-salsa-di-capperi-e-acciughe

Nidi di agretti con uova e salsa di capperi e acciughe

Ingredienti per 4 persone:

1 mazzetto di agretti (il mio pesava circa 300 g)
4 uova (meglio se di galline ruspanti)
1 manciata di prezzemolo fresco
1 cucchiaio di capperi, dissalati
4-5 filetti di acciughe sott’olio
la scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato
olio extravergine d’oliva q.b.
crostini o dadini di focaccia, per accompagnare

Pulire gli agretti eliminando la radichetta e le parti terminali più dure, lavarli più volte in acqua corrente prestando attenzione ad eliminare ogni residuo di terra e cuocerli per 5 minuti in acqua bollente leggermente salata; raffreddarli in acqua e ghiaccio per mantenere il colore brillante e tenere da parte.
Preparare la salsa: lavare ed asciugare il prezzemolo e tritarlo con una mezzaluna insieme ai capperi dissalati e alle acciughe. Trasferire il trito in una ciotolina, aggiungervi la scorza di limone grattugiata e 4-5 cucchiai d’olio, sino ad ottenere una salsina abbastanza consistente.
Disporre le uova in una pentola, coprirle con acqua fredda e calcolare 6-8 minuti dal momento dell’ebollizione (a seconda che si preferisca il tuorlo più o meno rappreso). Raffreddarle sotto un getto d’acqua fredda e sgusciarle.
Comporre i nidi di agretti su un piatto di portata o nei piatti individuali, disporre al centro di ognuno un uovo diviso a metà e completare con la salsina preparata.
Accompagnare a piacere con crostini di pane o focaccia.

nidi-di-agretti-con-uova-e-salsa-di-capperi-e-acciughe

17 commenti:

  1. Mi sa che ieri abbiamo mangiato tutte agretti, ahahah. Però io quegli ovetti cotti alla perfezione non li avevo, la prossima volta . . . .
    buon weekend cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehe, ho notato anch'io che oggi erano un ingrediente inflazionato!
      Buon weekend anche a te

      Elimina
  2. Oggi più che mai siamo in sintonia con la ricetta :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto! E sappi che intendo provare prestissimo la tua, che ha tutta l'aria di esser deliziosa

      Elimina
  3. Ma che bela ricetta! Adoro le uova, con gli agretti le devo ancora provare! :-)
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con gli agretti stanno d'incanto!
      Buon weekend

      Elimina
  4. Adoro gli agretti e con le uova sono perfetti.

    RispondiElimina
  5. Qui in effetti sono molto diffusi e noi li adoriamo!! Un abbinamento perfetto e la presentazione è troppo troppo carina :) Bravissima!!
    Un bacione e felice weekend lungo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze!
      Buon weeekend anche a voi!

      Elimina
  6. Mi piacciono molto gli agretti, quando li trovo non me li lascio scappare :) trovo la tua proposta semplice e gustosa, poi si presenta anche molto bene, bravissima Giulia!!!
    Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Più che una ricetta, voleva essere un semplice spunto. Sono contenta che l'idea ti piaccia

      Elimina
  7. Sembra che la salsina chiuda in un cerchio tanti sapori diversi, quasi a racchiuderli come nel nido di agretti che hai preparato. Un piatto delizioso, fatto di ingredienti semplici ma, sapientemente messi insieme... Giulia brava come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Damiana!
      Un abbraccio

      Elimina
  8. Non li ho ancora trovati quest' anno, spero di farcela in tempo!! mi piacciono molto abbinati alle uova e questa tua versione è squisita!! Buon we!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvietta.
      Buon weekend anche a te!

      Elimina
  9. Anche a me piacciono gli agretti... il tuo piatto è primaverile e mette allegria ! Ciao!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di qui. Sarò felice se vorrete lasciare una vostra impressione, un commento o una critica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...