venerdì 20 marzo 2015

Pancakes di spinaci con crema di ricotta al lime


Pancakes-agli-spinaci-con-crema-di-ricotta-al-lime-di-Yotam-Ottolenghi

Anche se qui il tempo è di nuovo grigio, la voglia di primavera comincia a farsi prepotentemente sentire, e con essa il desiderio di una cucina più leggera, fresca e colorata. Un po’ come i pancakes di spinaci che vi propongo oggi, tutti giocati sui toni del verde e tanto rapidi da preparare quanto deliziosi. Da tempo immemore nella lista dei to do, finalmente sono riuscita a prepararli.
La ricetta è di Yotam Ottolenghi e, al pari di quelle che ho già provato, mi ha pienamente soddisfatta: che si tratti di biscotti sorprendenti, di primi armoniosi e saporiti o di insalate dai sapori inconsueti, il successo è sempre assicurato. Il merito sta nella capacità di questo chef di proporre piatti semplici eppure mai banali, grazie all’uso sapiente delle spezie e delle erbe aromatiche e ad accostamenti inediti, che si rivelano particolarmente felici nelle ricette vegetariane. 
Rispetto all’originale ho apportato alcune variazioni, dettate in parte dai miei gusti ed in parte dalla disponibilità della dispensa, e ne ho modificato sostanzialmente l’accompagnamento: Ottolenghi serve infatti questi pancakes con un burro aromatizzato al lime che mi riprometto di provare al più presto (immagino si sposi benissimo anche con i piatti di pesce), ma che in questa occasione ho preferito sostituire con una crema di ricotta, decisamente più leggera – in alternativa ci vedrei bene anche della robiola. Inoltre, anche se non compare nella foto, ho accompagnato i pancakes con un’insalata di rucola, ceci, carote e semi di nigella, che si sposa alla perfezione con l’insieme di sapori.

Pancakes-agli-spinaci-con-crema-di-ricotta-al-lime-di-Yotam-Ottolenghi

Pancakes-agli-spinaci-con-crema-di-ricotta-al-lime-di-Yotam-Ottolenghi


Pancakes di spinaci con crema di ricotta al lime
(ricetta liberamente tratta e parzialmente modificata da Plenty, di Y. Ottolenghi)

Ingredienti per 3-4 persone:

Per i pancakes
250 g di spinaci freschi, lavati
110 g farina autolievitante (o 110 g di farina 00 setacciata con un pizzico di lievito)
1 cucchiaino colmo di lievito in polvere istantaneo per torte salate
1 uovo intero
1 albume
50 g di burro fuso
1/2 cucchiaino di sale
1 pizzico di cumino macinato
1 pizzico di semi di coriandolo macinati
150 ml di latticello (si può ottenere mescolando lo stesso quantitativo di latte parzialmente scremato e yogurt magro, lasciando riposare per qualche minuto prima dell’uso)
3 cipollotti ridotti a rondelle sottili
olio extravergine d’oliva

Per la crema di ricotta
200 g di ricotta fresca vaccina
1 cucchiaio di succo di lime appena spremuto + 1 presa di scorza grattugiata
1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
sale e pepe
Preparare la crema di accompagnamento lavorando la ricotta con il succo e la scorza di lime, l’olio, un pizzico di sale ed una macinata di pepe fino ad ottenere un composto omogeneo. Tenere da parte al fresco fino al momento dell’utilizzo.
Far cuocere gli spinaci in padella con poca acqua fino a farli appassire; scolarli, lasciarli raffreddare e quindi strizzarli per eliminare l’acqua di cottura; tritarli grossolanamente e metterli da parte. 
Preparare i pancakes: riunire in una ciotola capiente la farina setacciata con il lievito, l’uovo intero, il burro fuso, il sale, le spezie ed il latticello e mescolare fino ad ottenere una pastella liscia. Aggiungere quindi i cipollotti e gli spinaci tritati ed amalgamarli al composto. Montare a neve l’albume ed unirlo alla pastella in più riprese con movimenti delicati dal basso verso l’alto.
Scaldare una padella antiaderente ed ungerla con poco olio; versare quindi due cucchiai di pastella per ogni pancake cercando di ottenere una forma tondeggiante. Cuocere i pancakes per un paio di minuti per lato e tenerli al caldo man mano che si procede con i successivi. Servire con la crema di ricotta, spicchi di lime ed insalata a piacere.

Pancakes-agli-spinaci-con-crema-di-ricotta-al-lime-di-Yotam-Ottolenghi


27 commenti:

  1. Ciao Giulia!!! Oggi qui il tempo è pienamente primaverile e il sole scalda che è un incanto quindi a vedere questi pancakes che profumano di picnic e pranzi all'aperto ci si aprono il cuore e lo stomaco! Ci piace un sacco la tua variante con la crema di ricotta, tutto profuma di deliziosamente fresco e invitante! non ci faremo sicuramente scappare questa ricetta anche per omaggiare la primavera che domani entra ufficialmente!! WOWWWW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunate voi! Io sono immersa nel grigiume più totale.
      Buon weekend e un abbraccio

      Elimina
  2. anche io adoro le ricette di Ottolenghi, riesce a dare una marcia in più anche alle cose più semplici. questi pancakes sono davvero invitanti, mi hai messo voglia di toglierli dalla to do list e farli subito :)

    RispondiElimina
  3. Dei pancakes tutta salute e hanno anche una bella presentazione ! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Buon weekend anche a te

      Elimina
  4. che bella ricetta fresca, saporita e colorata, bella l'idea di accompagnarli con la crema di ricotta!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry. Un po' di colore in attesa che arrivi la primavera!

      Elimina
  5. Squisitissimi!!! Io questo Ottolenghi mi sa che lo devo approfondire perchè le sue ricette sono davvero favolose!! Ottima la scelta della crema di ricotta, davvero brava!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, io trovo che le sue ricette siano così apprezzate proprio perché semplici ma sempre con qualcosa di originale e creativo.
      Prova questi pancakes e capirai!

      Elimina
  6. Ciao Giulia!Qui invece oggi c'era un sole e un cielo così limpido,che sembrava urlasse alla primavera!E i tuoi pancakes così colorati e leggeri ci stanno d'incanto in questa atmosfera primaverile...mi piace anche l'accostamento con la ricotta,pero' quel burro al lime va assaporato!
    Squisita proposta come sempre,grazie cars!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quel burro aromatizzato prima o poi lo proverò di certo.
      Buon weekend

      Elimina
  7. Ma che buoni!! Abbinamenti fantastici, la crema di ricotta al lime ci sta a meraviglia!
    Dai, dai che la primavera è qui, si sente già tantissimo nell'aria, aspettiamo tutti trepidanti...
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la aspetto con impazienza!
      Buona serata e un abbraccio

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. La tua scelta di accompagnare questi soffici e golosi pancake con la crema di ricotta è perfetta, ci sta una meraviglia, brava Giulia, mi piace tutto!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sei sempre gentilissima. Prima o poi proverò il burro al lime, ma anche con la ricotta si sposano molto bene.
      Buon weekend

      Elimina
  10. Sommo amore per Yotam e per te...hanno un aspetto delizioso e se solo potessi mangiare latticini mi butterei a pesce sulla tua ricotta :)
    Bravissima!
    Un abbraccio
    Lou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lou!
      Un abbraccio forte e buon weekend

      Elimina
  11. La meraviglia sta proprio nel saper elaborare ricette con pochi e semplici ingredienti, che mantengano puro il sapore e che regalino meraviglia sul palato. Adoro i pancakes e trovo sia un ottimo modo per dare il benvenuto alla primavera, seppur sotto un cielo plumbeo.
    Un abbraccio Giulia, buon weekend.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Erica, un piatto così colorato e leggero è decisamente di buon augurio per i primi giorni di primavera.
      Buon weekend e a presto

      Elimina
  12. Estive a ler as suas receitas e tem pratos fabulosos, e um aspecto bom,
    confio em si, e vou tentar adaptar algumas à cozinha.
    Quero dar-lhe os parabéns pelo blog pois é muito bom.
    Tenho um blog que gostava que conhecesse. O Peregrino E Servo.
    PS. Se desejar fazer parte dos meus amigos virtuais esteja à
    vontade decerto que irei seguir também o seu blog.
    Que haja paz e saúde no seu lar.
    Com votos de saúde e grandes vitórias para sua vida.
    Sou António Batalha.

    RispondiElimina
  13. Giulia, ciao! Sono corsa qui, caspita ma anche tu prepari piatti buonissimi e li accompagni con foto altrettanto stupende... ti ho salvata, sappilo! Buon week end, A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia, i tuoi complimenti mi fanno un immenso piacere.
      Buona serate e felice weekend

      Elimina
  14. Giulia, ma che bella ricetta. Io non mangio carne di nessun tipo e questi sono proprio i piatti che mi fanno gola..

    RispondiElimina
  15. Mi hai ricordato, Giulia, che voglio prepotentemente quel libro di Ottolenghi! :D
    Intanto i pancakes agli spinaci li copio da te, ok? Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  16. Buonissimi! Li divorerei ora! E poi le tue foto sono sempre splendide!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di qui. Sarò felice se vorrete lasciare una vostra impressione, un commento o una critica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...