mercoledì 30 novembre 2016

Crumble di frutta autunnale


crumble-di-frutta-autunnale

Il crumble è un fine pasto classico di casa nostra, che prepariamo spessissimo in autunno utilizzando la frutta di stagione. 
E' un dolce dimesso, poco appariscente e molto rustico nella presentazione, ma  trovo che l'incontro tra la frutta cotta leggermente speziata e le briciole croccanti sia semplicemente sublime e che non abbia bisogno di alcun abbellimento per sprigionare la sua essenza più autentica.
Buono da solo, diventa perfetto se gustato tiepido con una pallina di gelato alla vaniglia, magari assaporandolo con in sottofondo il crepitio della legna che brucia, spandendo nell'aria tepori che profumano di casa e di famiglia.

crumble-di-frutta-autunnale

crumble

Crumble di frutta autunnale 

Ingredienti per 6-8 persone:

Per il crumble:

300 g di farina tipo 1 (o farina 00)
120 g di zucchero semolato
100 g di burro freddo a dadini
1 cucchiaio colmo di lievito per dolci
1 uovo
la scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato
1 pizzico di sale

Per la frutta cotta:

600 g di mele
600 g di pere
5-6 prugne secche, denocciolate
3-4 fichi secchi
2 cucchiai di zucchero di canna
il succo e la scorza grattugiata  di 1 piccolo limone ed 1 arancia non trattati
1/2 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino raso di zenzero in polvere

Mondare le mele e le pere e tagliarle a cubetti. Riunirle in una capace terrina ed irrorarle con il succo di agrumi; unire la frutta secca a pezzetti, lo zucchero e le spezie. Mescolare bene io in genere utilizzo le mani) e trasferire il composto in una tortiera di ceramica o pirex a bordi alti leggermente imburrata (se si preferisce un crumble più basso, suddividere la frutta in due stampi).
Coprire la tortiera con un foglio di carta stagnola e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti.
Preparare nel frattempo il crumble: setacciare la farina ed il lievito in una ciotola; unire lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza di limone ed amalgamare gli ingredienti. Creare un fontana ed unire al centro il burro a dadini. Cominciare a lavorare l'impasto con la punta delle dita, aggiungendo gratamente l'uovo leggermente sbattuto, fino ad ottenere un composto sbriciolato e granuloso, dalla consistenza irregolare. Coprire la ciotola con un foglio di pellicola e metterla a riposare in frigorifero fino a quando la frutta sarà cotta.
Estrarre quindi sal forno lo stampo con la frutta cotta, eliminare l'alluminio e distribuire sulla superficie l'impasto sbriciolato. Infornare nuovamente per circa 30 minuti, o fino a quando il crumble di frutta risulterà dorato. Servire tiepido.

crumble-di-frutta-autunnale

16 commenti:

  1. Amo i crumbles! Deliziosa questa versione! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io li amo molto, sono uno dei miei dolci preferiti!

      Elimina
  2. Pura goduria. Ottima questa versione autunnale.
    A presto.

    RispondiElimina
  3. Mi piace il suo aspetto rustico e la sua ricchezza di frutta..un'ottima coccola senza troppi sensi di colpa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Considera che, rispetto al classico impasto crumble che vuole la stessa proporzione di burro, zucchero e farina, questo è stato adattato per limitare un po' i grassi, pur mantenendo un ottimo sapore e la caratteristica consistenza croccante

      Elimina
  4. adoro la croccantezza e questi sapori autunnali sono così buoni !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda!

      Elimina
  5. Mi piace tantissimo il crumble sia dolce che salato e il tuo ha un aspetto davvero squisito con tutta quella buona frutta speziata. Buon fine settimana cara Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lisa, ora che mi ci fai pensare è molto tempo che non preparo un crumble salato; eppure, come te, anch'io li amo molto. Rimedierò al più presto!
      Un abbraccio

      Elimina
  6. Non sempre le cose devono essere complicate per essere belle e buone, anzi! E questo crumble alla frutta ne è la conferma! Vedendo la foto, pensavo proprio a come si accompagnerebbe bene a del gelato alla vangilia :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non ne avevo in casa quando ho scattato le foto, ma concordo con te che una bella pallina di gelato sarebbe stata perfetta!

      Elimina
  7. Potremmo anche definirlo un dolce "dimesso" ma riscuote sempre successo con il gelato e senza. Il sapore della frutta nei dolci la fa da padrone e gli conferisce una bontà unica. bella ricetta come la presentazione complimenti

    RispondiElimina
  8. Il crumble trasforma la frutta in un ottimo dessert

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente d'accordo con te!

      Elimina

Grazie per essere passati di qui. Sarò felice se vorrete lasciare una vostra impressione, un commento o una critica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...